SEI SU FASHION CENTER!

NEWS FROM WORLD

PAUL WALKER. LA FIGLIA EREDITA 25 MILIONI DI DOLLARI

ed3e1883ae997ef15c67f3e828a513c9 Nessuna battaglia legale in vista, Paul Walker, l’attore di “Fast and Furious”, ha lasciato il suo patrimonio di 25 milioni di dollari alla figlia 15enne Meadow. Il papà dell’attore, nonché esecutore testamentario, ha fatto richiesta ai giudici perché l’eredità sia amministrata dalla madre di Paul, tutrice legale della minore. walker-figlia A stabilire il tutore legale è stato lo stesso Paul che nel testamento ha fatto esplicita richiesta fosse la nonna Cheryl, invece che alla madre Rebecca Soteros. Non sono state rese note le motivazioni per cui abbia escluso la mamma di Meadow e l’ex compagna, nominando la nonna come tutrice. Per adesso la 15enne vive con la madre Rebecca che non è noto come abbia preso la notizia. 9cc953e17d3b4907ee2ad0edabfb263f   bfdfd6c706e528eb4928095e5597b289

CEROTTI, GOMME E LE SIGARETTE ANTI-FUMO CON NICOTINA SONO DANNOSI PER LA SALUTE

9649_0_2_01.25
I prodotti a base di nicotina usati per smettere di fumare, come cerotti, gomme e sigarette elettroniche, anziché portare benefici potrebbero essere dannosi per la salute: potrebbero avere un effetto cancerogeno, rendendo il loro utilizzo poco sicuro. A lanciare l'alalrme i ricercatori del Virginia Bioinformatics Institute, negli Usa, in uno studio pubblicato sulla rivista Oncotarget.
Eseguendo degli esami in laboratorio, infatti, gli studiosi hanno riscontrato che la nicotina provoca migliaia di mutazioni chiamate polimorfismi del singolo nucleotide nelle cellule esposte, rispetto a quello di controllo. Modelli simili di mutazioni sono stati osservati anche nelle cellule che speriemntano stress ossidativo, un effetto precursore del cancro, portando quindi a smentire tutte le teorie precedenti secondo le quali la nicotina, tra le 4mila sostanze chimiche presenti nella sigaretta - era quella in qualche modo più “sana”.
Un precedentes tudio, svolto da alcuni degli stessi autori e pubblicato sulla rivista Plos One ha esaminato gli schemi di espressione genica causati dalla nicotina, cosa che permette adesso, secondo la genetista Jasmin Baavrva, di avere un ampio quadro degli effetti genomici di questa sostanza.
«Questi risultati sono importanti perché per la prima volta si misurano direttamente un gran numero di variazioni genetiche causate dalla nicotina, mostrando che questa sostanza da sola può mutare il genoma» ha aggiunto Harold Garner, direttore di Informatica medica dell'istituto americano. Ciò particolarmente importante in quanto prodotti a base di nicotina vengono utilizzati come terapia per smettere di fumare.

[vzaarmedia vid="1593399" height="300" width="300" color="black"]