VELATERAPIA, UN METODO CHE PREVEDE L’USO DELLA FIAMMA DI UNA CANDELA PER ELIMINARE LE DOPPIE PUNTE


Bellezza, Capelli /
FOTO-1-3
Delle modelle in generale e di quelle di un ‘certo livello’ in particolare, una chioma fluente è lucida fa parte degli ‘attrezzi’ del mestiere, è l’indispensabile cornice che completa il quadro che deve esporre bellezza, seduzione e fascino.
Ed è per questo che le donne brasiliane che calcano le passerelle di professione si affidano adesso ad una tecnica nuova, la 'velaterapia', che utilizza una fiamma di candela per sigillare le doppie punte dei capelli sottili, fragili e porose. A rivelare il segreto è stata Barbara Fialho, uno degli ‘angeli’ di Victoria ‘s Secret, che in un’intervista a Fashionista ha giurato che tale metodo è perfetto per rinvigorire il capello ed eliminare l’effetto crespo dato dalle doppie punte, usato da moltissime donne brasiliane e da altre sue colleghe, come Alessandra Ambrosio e Isabeli Fontana.
Secondo alcuni parrucchieri, la fiamma cauterizza i capelli lasciando all’interno alcune sostanze nutritive necessarie per combattere l’umidità che li elettrizza e lo stress causato dalle sostanze chimiche contenute nei prodotti per la cura dei capelli.
Nonostante possa sembrare molto semplice, il trattamento richiede grande attenzione e non va eseguito da sole, perché ogni disattenzione può causare danni irreparabili e se non associato a prodotti adatti, i capelli possono risultare veramente secchi e sfibrati.
A chi voglia sondare la nuova frontiera dell’hairstyle, pertanto, si consiglia di rivolgersi ad uno specialista per eseguire la procedura, i cui risultati pare siano immediati e durino in media quattro mesi.

[vzaarmedia vid="1658351" height="222" width="300" color="black"]